Calendario degli Incontri

INTERVENTI PER ALUNNI

Azione a) “Educazione alla legalità e supporto scolastico”  interventi rivolti agli allievi delle singole scuole

LABORATORIO EDUCAZIONE SOCIO-EMOTIVA

Obiettivo:

L’obiettivo principale del laboratorio è stato quello di costruire competenze sociali ed emozionali per realizzare contesti inclusivi in quanto le competenze socio-emotive sono essenziali per il benessere personale e sociale. Tali incontri sono stati volti ad educare gli alunni al riconoscimento, al controllo ed all’espressione adeguata delle proprie emozioni al fine di prevenire fenomeni di violenza e devianza frutto del disagio di cui sono vittime le nuove generazioni. Questi incontri sono stati improntati come momenti di socializzazione dove i partecipanti sono stati protagonisti e soggetti attivi, curiosi e interessati a conoscere, capaci di comunicare ed interagire in modo adeguato. L’intento è stato quello di fare in modo che possano maturare, fin da piccoli, la capacità di riconoscere, controllare ed esprimere adeguatamente le proprie emozioni e relazionarsi in maniera assertiva con l’altro. L’intelligenza socio-emotiva e l’empatia sono oggi riconosciute da più parti come fondamentali per prevenire nelle nuove generazioni l’insorgere di comportamenti aggressivi, autodistruttivi, violenti, illegali.

  • I Edizione: avvio 14/11/2019 – fine 16/11/2020
  • II Edizione: avvio 27/01/2020 – fine 22/01/2021

LABORATORIO DI MANUALITÁ

Obiettivo:

L’obiettivo principale del laboratorio è stato quello di educare al valore del recupero e del riuso dei materiali nonché combattere gli sprechi ed al rispetto dell’ambiente e, nel contempo, consentire agli allievi di dare libero sfogo alla propria creatività sperimentando nuove modalità di espressione e mettendo alla prova le proprie abilità manuali. Tale laboratorio è stato fondamentale non solo per insegnare ai bambini il rispetto per l’ambiente e l’importanza del riuso dei materiali consumabili, ma anche per permettergli di comunicare attraverso il linguaggio non verbale dando sfogo alle proprie emozioni sperimentando con tecniche e materiali diversi; vivendo così occasioni di scoperta e conoscenza che aiutano a sviluppare capacità sensoriali e tattili che servono ad alimentare tutte le ricchezze creative che ogni bambino possiede. L’educazione ambientale va intesa come strumento per promuovere, sin dalla scuola dell’infanzia, il rispetto dell’ambiente che ci circonda. Sensibilizzare i bambini ad acquisire un atteggiamento di responsabilità e rispetto verso l’ambiente naturale significa renderli consapevoli del valore del recupero e del riciclo.

  • I Edizione:avvio 19/11/2020 – fine 21/12/2020
  • II Edizione:avvio 25/01/2021 – fine 19/02/2021

LABORATORIO "UTOPIA:RIDISEGNA IL TUO QUARTIERE"


Obiettivo:L’obiettivo principale del laboratorio è stato quello di far maturare una coscienza civica e uno spirito partecipativo collegato ad un senso di appartenenza ad una realtà più grande, invitando i partecipanti ad atteggiamenti e comportamenti critici e responsabili, ispirati ai valori della libertà e della solidarietà. Ogni partecipante, a seguito di una prima fase conoscitiva, ha elaborato proposte concrete per migliorare il vivere civile della propria comunità.  Una maggiore coscienza civica spinge a riflettere sulle condizioni del proprio quartiere per poter poi agire affinché ognuno, nel suo piccolo, possa sentirsi maggiormente responsabile, integrato e cosciente delle proprie azioni e di come queste influenzano gli altri e l’intera società.

  • I Edizione:avvio 11/01/2021 – fine 12/02/2021
  • II Edizione:avvio 22/02/2021 – fine 26/03/2021

LABORATORIO "MUSICA E TEATRO"

Obiettivo: Il Laboratorio di Musica e Tetro è stato svolto per aiutare i giovani a comprendere al meglio il concetto di legalità ed a comprendere anche le varie forme di comunicazione “artistica” stimolando in loro la creatività e l’immaginazione. L’obiettivo principale del laboratorio è stato quello di educare all’impegno civile mediante la canzone e la rappresentazione teatrale. La musica, il teatro, l’arte in generale, così come lo sport, costituiscono un importante strumento di espressione ed affermazione del sé e rappresentano per i ragazzi in condizioni di svantaggio un veicolo di inclusione sociale. Il teatro in particolare, grazie all’immedesimazione in un determinato personaggio, stimola sia la riflessione che l’empatia. Fare teatro significa lavorare su di sé imparando a riconoscere, canalizzare, esprimere e controllare emozioni e comportamenti.

I Edizione: avvio 15/02/2021 – fine 29/03/2021

II Edizione: avvio 07/04/2021 – fine 18/05/2021

LABORATORIO "SPORT E LEGALITA"

Obiettivo:

L’obiettivo principale del laboratorio è stato quello di promuovere nei partecipanti, mediante l’esperienza della sana competizione sportiva, la cultura del rispetto dell’altro e della cooperazione. Lo sport e l’attività motoria, infatti, si fondano sull’applicazione di regole concordate e condivise e contribuiscono a generare la consapevolezza che qualunque esperienza di vita presupponga il riconoscimento e il rispetto di norme comuni. Tra i tanti strumenti e canali predisposti per una corretta integrazione sociale quello più coinvolgente ed immediato è il mezzo ludico/sportivo. Lo sport e prima ancora l’attività ludica coinvolgono il gruppo in maniera naturale e senza pregiudizi, stimolando la crescita dell’organizzazione e del singolo individuo.

avvio 19/05/2021 –  fine 11/06/2021

LABORATORIO "LEGALITA E NUOVE GENERAZIONI"

L’obiettivo principale del laboratorio è stato quello di costruire coscienze etiche e morali che consentano ai destinatari di avere basi solide per riconoscere gli strumenti e gli insegnamenti adatti per impartire alle nuove generazioni valori come l’istruzione e l’impegno civile.

Tali incontri sono dei veri e propri momenti, spazio di confronto e discussione con psicologi e sociologi sui temi della funzione delle regole, del valore dell’istruzione e dell’impegno civile, nonché sui più diffusi fenomeni di devianza ed illegalità (vandalismo, bullismo, gioco illegale, etc.).

I Edizione

avvio 12/04/2021 – fine 22/04/2021

II Edizione

avvio 31/05/2021 – fine 08/06/2021

INCONTRI RIVOLTI ALLE FAMIGLIE

Azione b) Sostegno alla genitorialità: serie di incontri rivolti ai genitori

GRUPPI DI AUTO MUTUO AIUTO

Spazio di confronto e condivisione sulle problematiche relative alla relazione genitori-figli.

I edizione: avvio 03/05/2021 – fine 19/05/2021

II edizione: avvio 11/05/2021 – fine 13/05/2021

SOSTEGNO PSICOPEDAGOGICO

Laboratori di gruppo di apprendimento all’ascolto e al dialogo e colloqui individuali volti a guidare e supportare le famiglie nell’adozione di strategie che migliorino il rapporto genitore-figlio.

I Edizione: avvio 04/05/2021 – fine 20/05/2021

II Edizione: avvio 14/05/2021 – fine 18/05/2021

EMPOWERMENT GENITORIALE

Interventi di orientamento e counseling finalizzati alla valorizzazione ed al rafforzamento delle competenze genitoriali

I Edizione: avvio 05/05/2021 – fine 21/05/2021

II Edizione: avvio 05/05/2021 – fine 21/05/2021

EDUCAZIONE ALLA PREVENZIONE DEL DISAGIO INFANTILE E GIOVANILE

Percorso socio-educativo pensato per fornire ai genitori gli strumenti per supportare i propri figli nella gestione dell’emotività ed affettività ai fini della prevenzione di forme di malessere psicologico e problematiche della condotta e del comportamento

I Edizione: avvio 06/05/2021 – fine 24/05/2021

II Edizione: avvio 24/05/2021 –  fine 26/05/2021

Da più parti è affermata l’importanza della cooperazione tra scuola e famiglia ai fini della prevenzione di forme disagio, devianza, violenza infantile e giovanile. È fondamentale che i genitori, insieme ai docenti, acquisiscano consapevolezza, da un lato, dei principali fattori di rischio psico-sociale, dall’altro, delle proprie capacità educative e dei propri limiti, nonché delle strategie per interagire e comunicare in maniera efficace con le nuove generazioni.

Le attività di “Sostegno alla genitorialità” si sono poste come obiettivo quello di rendere i genitori destinatari consapevoli dei punti di forza e di debolezza del proprio stile educativo e quello di fornire loro gli strumenti per potenziare le proprie competenze emotive, relazionali, genitoriali.

Oltre ad una serie di incontri rivolti ai genitori individuati dagli istituti partner del progetto, l’azione prevede un servizio di assistenza telefonica attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00, a cura di psicologi, counselors, orientatori, sulle problematiche quotidiane di gestione del rapporto genitore-figlio a cui i genitori si sono rivolti e possono rivolgersi in caso di bisogno o supporto.

Il numero verde è  800960209

Clicca qui per aggiungere il proprio testo